diritto d'impresa

La competenza e l’esperienza sul campo permettono all’ avvocato tributarista di offrire un’assistenza globale nei complessi processi di verifica fiscale da parte delle autorità nazionali.

​La tutela offerta al contribuente, infatti, è ampia e comprende l’assistenza professionale stragiudiziale in fase di verifiche ed accessi.

A seguito di ciò, l’avvocato tributarista affianca il cliente, fornendo gli strumenti necessari per la comprensione degli avvisi di accertamento, liquidazione di imposta, cartelle di pagamento, preavvisi relativi a fermi amministrativi, preavvisi relativi ad ipoteche, suggerendo – infine – la strategia da seguire.

Laddove il contenzioso non sia risolvibile attraverso una “compliance” con l’Amministrazione Finanziaria, il contribuente riceverà assistenza giudiziale innanzi alle Commissioni Tributarie competenti.

L’ avvocato tributarista offre, altresì, assistenza nell’ambito di procedure espropriative (pignoramenti immobiliari, mobiliari e presso terzi) ovvero cautelari (fermo amministrativo, iscrizione di ipoteche etc).​

​Grazie ad un esperienza pluriennale maturata in ambito penale-tributario, poi, si fornisce assistenza nell’ambito dei procedimenti aventi ad oggetto le fattispecie di reato disciplinate al D.Lgs 74/2000 e segnatamente:

  • dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti –  ovvero mediante altri artifici;
  • dichiarazione infedele
  • omissioni dichiarative ovvero nel versamento di imposte e ritenute/certificazioni
  • emissione di fatture nonché di altri documenti per operazioni inesistenti
  • occultamento ovvero distruzione di documenti contabili
  • indebita compensazione
  • sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte